x
come prepararsi per gli esami di maturità

Esami di maturità 2022 alle porte? Ecco una serie di strategie utili alla preparazione dell'esame scritto e dell'orale di maturità e qualche consiglio per vivere al meglio questo evento.

Come preparare un esame di maturità

Il periodo dell’esame di maturità è un grande passo nella vita di ogni giovane.

È il momento in cui ci si sente ancora ragazzi e allo stesso tempo ci si trova alle prese con il primo grande impegno da adulti che segnerà un punto di inizio verso il futuro desiderato.

Il voto di maturità può influenzare fortemente la possibilità di entrare nella facoltà che più desideri, soprattutto quelle che prevedono un numero chiuso di partecipanti pertanto preparare l'esame di maturità nel modo giusto quindi è fondamentale per ottenere i risultati sperati.

Si tratta fondamentalmente di ripassare tutto il programma del quinto anno, in ogni singola materia, ma se non hai lavorato bene durante gli ultimi due semestri, dovrai fare certamente più fatica di chi invece ha seguito attentamente le lezioni durante tutto il percorso.

In entrambi i casi, non sarà comunque un compito semplice, ma se hai un metodo di studio efficace troverai sicuramente la strada spianata.

Come studiare per l'esame di maturità

Studiare seguendo una tabella di marcia aiuta a tenere sotto controllo l'ansia e ad evitare di ritrovarsi all'ultimo momento con troppa mole di studio.

Individuare il momento migliore per preparare l'esame, ovvero capire quali sono le ore di studio più proficue, suddividendo la giornata tra impegno scolastico, riposo e svago, aiuterà ad alleggerire il peso del lavoro ed a seguire i ritmi della concentrazione che, come sappiamo, tende a diminuire dopo 45 minuti.

Ti consigliamo di concederti una decina di minuti di pausa almeno ogni ora.

Come affrontare l'esame di maturità 2022 in 4 mosse

Abbiamo elencato qui di seguito i passaggi fondamentali per raggiungere l'obiettivo e superare l’ esame con il miglior risultato.

  1. Rilassati prima del grande giorno!. Le ore che ti separano dalla maturità potrebbero mandarti un po' in crisi e la tentazione di ripassare tutto la sera prima potrebbe diventare altissima, ma farlo potrebbe mandarti in confusione. Se hai studiato nei giorni precedenti sarà impossibile fare scena muta!
  2. Assisti agli orali dei tuoi compagni di classe. Ti aiuterà a prepararti gradualmente a ciò che succederà a te!
  3. Quando arriverà il tuo turno, cerca di non farti prendere dal panico! L'ansia potrebbe essere controproducente e farti buttare all'aria tutto il duro lavoro che ti ha permesso di sederti su quella sedia. Pensa semplicemente che sei ad un passo dall'obiettivo finale!
  4. Esponi con sicurezza: guardare negli occhi tutti i professori durante l'esposizione ti aiuterà a renderli partecipi e a dare una migliore impressione di te.

Ricordati di non sottovalutare l'esame di maturità, ma di dargli comunque la giusta importanza!

Come prepararsi all'esame di maturità con l'aiuto di un Tutor Scolastico

Hai mai sentito parlare di tutor scolastico? È una figura fondamentale nella formazione e negli anni ha acquisito sempre più importanza.

I tutor scolastici dell'Istituto Gabriele D'Annunzio sono professori interni, che conoscono bene gli alunni e loro specifiche necessità; sono esperti che possono seguire la preparazione dell'esame di maturità in modo mirato e con il metodo di studio più adatto ad ogni singolo individuo.

Se hai bisogno di loro, i tutor scolastici pomeridiani dell'Istituto Gabriele D'Annunzio sono a disposizione di ogni studente di qualsiasi classe o corso di studi per chiarimenti e approfondimenti sulle varie materie di studio. L’ assistenza e i corsi dei Tutor sono compresi nella retta scolastica e sono consigliati non solo a chi ha carenze in particolari materie, ma in generale a tutti gli studenti come supporto ognuno nella sua disciplina specifica.

Scopri qui maggiori informazioni sui nostri Tutor Scolastici